fbpx
Ottobre 19, 2020 Davide Coltro

Difendi i tuoi account! Attiva la 2FA

 

Che cos’è la 2FA

L’autentificazione a due fattori è, ad oggi, il sistema di protezione più sicuro che abbiamo a disposizione per proteggere i nostri account.

Utilizzare la Two-factor authentication (2FA) non è difficile, perciò non abbiamo alcun motivo per non adottarla.

In pratica, dopo aver inserito la password del proprio account (primo fattore), sarà richiesto di digitare un secondo fattore, che, nella maggior parte dei casi è un codice numerico.

Solitamente questo secondo fattore viene ottenuto attraverso lo smartphone, sotto forma di SMS o tramite un’apposita applicazione. Tuttavia, è possibile utilizzare anche un dispositivo hardware.

A differenza della password, il secondo codice è di fatto inattaccabile, poichè generato in maniera pseudocasuale secondo uno specifico algoritmo ed avente una durata molto limitata nel tempo (solitamente 30 secondi).

Per questo motivo, lo si definisce anche codice OTP, ovvero “one time password”.

In generale, è sconsigliato l’uso degli SMS, poiché potrebbe avvenire che qualcuno riesca a clonare la nostra SIM e spiare il codice OTP.

Per quanto riguarda le applicazioni da utilizzare, le più consigliate sono Authy andOTP, ma ne esistono molte altre.

L’opzione più sicura sarebbe quella di utilizzare un dispositivo di autenticazione hardware. Questi dispositivi si chiamano YubiKey e sono prodotti dall’azienda Yubico. Essi possono essere collegati al PC o essere utilizzati tramite la tecnologia NFC con il proprio smartphone.

Yubikey: dispositivo di autenticazione hardware

 

Come attivare l’autentificazione a due fattori da smartphone?

In generale, per attivare la 2FA, basterà seguire questi semplici passaggi:

  1. Aprire l’app sulla quale si vuole attivare la 2FA
  2. Cercare nelle Impostazioni dell’app la sezione Sicurezza o Protezione
  3. Cliccare su Attiva verifica in due passaggi
  4. Ora ci verrà mostrato un QR Code o in alternativa un codice alfanumerico da copiare
  5. Aprire l’app con la quale si vogliono generare i codici (es. Authy, andOTP…)
  6. Cliccare su Aggiungi account
  7. Incollare il codice che abbiamo copiato prima nell’app precedente o inquadrare il QR Code
  8. Ora ci verrà mostrato il codice OTP da 6 cifre
  9. Questo codice andrà copiato nell’app sulla quale vogliamo attivare la 2FA


A questo punto, saremo riusciti ad attivare l’autentificazione a due fattori.


Ora vediamo come attivare l’autentificazione a due fattori sull’account Google da PC:

  1. Andiamo su internet e cerchiamo account Google;
  2. Accediamo con il nostro account Google;
  3. Successivamente clicchiamo sulla voce Sicurezza e poi su Verifica in due passaggi;
  4. Cliccare Inizia e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.

 

Account Google: Sicurezza->Verifica in due passaggi

 

Per approfondimenti consulta la nostra pagina formazione: https://koinsquare.com/formazione-videocorso-bitcoin/

 

, ,