fbpx

Crypto Metaverso: 4 token da seguire

cryptometa

 

Dopo le ultime novità di Facebook riguardo il “Metaverso“, alcuni crypto token ad esso orientati stanno ricevendo una nuova, inaspettata attenzione.

Si tratta di progetti che coinvolgono i meccanismi NFT, e che li applicano alla creazione di un meta-mondo, introducendo di fatto quella che Mark Zuckerberg ha recentemente indicato come la nuova via da seguire.

Scopriamo quali sono i 4 token più capitalizzati del Crypto Metaverso!

Axie AXS Coin     Axie Infinity logo

Axie Infinity

Erede dei più “antichi” CryptoKitties, quello di Axie Infinity è uno dei più interessanti NFT Games affacciatosi al mainstream durante l’ultimo anno.

Il meccanismo inizialmente assomiglia a quello di CryptoKitties, il primo gioco che mise a dura prova la rete di Ethereum.

Un Axie è un simpatico animaletto con precise caratteristiche e abilità, ognuno con la possibilità di generare un preciso numero di nuovi Axie “cuccioli”. I nuovi arrivati prenderanno metà del corredo genetico da ognuno dei genitori, e una volta cresciuti, potranno riprodursi a loro volta.

Gli Axie possono combattere tra di loro in un primo gioco già diffuso per Windows, Android e Ios.

Si tratta di una sfida multiplayer in stile “Pokemon”, dove si vince SLP: un token che si può spendere proprio per generare i nuovi Axie. Ogni nuovo “figlio” costa all’Axie genitore un numero sempre maggiore di SLP.

Qui già si coinvolgono meccaniche play-to-earn : i giocatori possono rivendere i loro Axie vecchi e nuovi, o farli combattere in squadra allo scopo di maturare esperienza e SLP, che è comunque un token con valore di mercato.

Ma sarà il secondo token del progetto, quello relativo alla sua Governance a renderlo il più importante del Crypto Metaverso: attualmente AXS capitalizza circa 1 Miliardo e 111 milioni di dollari.

Complice anche l’endorsement dell’exchange centralizzato Binance e del suo acceleratore LounchPad, il token nato poco dopo la prima pubblicazione del primo gioco, dai minimi del 06 Nov 2020 vanta un gain del 127512.0%

 

 

decentraland

Decentraland

Decentraland vuole essere un intero mondo virtuale, dove si possono esplorare le LAND – NFT di proprietà degli utenti – e sperimentare le loro creazioni.

Da un’avventura spaziale, a un labirinto dungeon medievale a interi villaggi creati dalle menti dei membri della comunità.

Si possono creare scene, opere d’arte, giochi, mostre e altro ancora, utilizzando l’apposito Builder. E’ possibile partecipare a tornei ed eventi per vincere premi. Per i costruttori più esperti, è disponibile anche l’SDK (Software Development Kit)

Il token MANA arriva da un’ottima ICO tenutasi nel 2017 che ha raccolto la bellezza di 86K ETH (circa 26M$ all’epoca), e dal suo minimo storico del 31 ottobre 2017, oggi il valore del token è cresciuto di un simpaticissimo 30700% , capitalizzando un totale di 3 Miliardi e 600 milioni di dollari.

 

enjin coin

Enjin Coin

Nel 2017, l’azienda Enjin, nata nel 2009, ha intrapreso una ICO di successo con il suo Enjin Coin (ENJ), e ha iniziato a sperimentare con gli NFT.

Affermandosi come sviluppatore di blockchain di livello mondiale, Enjin ha iniziato a costruire un ecosistema olistico di prodotti user-first che chiunque può utilizzare per sviluppare, commerciare, monetizzare e commercializzare facilmente con blockchain e NFT.

Dunque si tratta di una piattaforma che permette di inventare nuovi strumenti nel mondo nft. Coinvolge la blockchain di Polkadot, e tra i suoi partners, vanta Binance, Crypto.com , Swissborg e Microsoft
Dai suoi minimi del 12 novembre 2017, il token ENJ ora viaggia a quota + 17980.3% , e la market cap totalizza 3 Miliardi di dollari.

 

 

Sandbox CoinThe Sandbox

The Sandbox

Quarto in ordine di capitalizzazione, ma non in ordine di interesse è l’enorme progetto di The Sandbox: un metaverso simil-minecraft dove chiunque può acquistare spazio (Land), e crearci ciò che preferisce, tutto rigorosamente in chiave NFT: le Land sono limitate, ed i giocatori possono crearsi da sè gli asset che preferiscono.

Il play-to-earn ed il design-to-earn sono molto incentivati; il progetto vanta una community italiana particolarmente entusiasta, sempre più interessata ai prossimi sviluppi di questa innovativa e creativa piattaforma.

Segui su KoinsquareTV lo spazio dedicato a The Sandbox tutti i martedì pomeriggio, con Luca Clementi!

Dai valori minimi del 4 novembre 2020, il valore del token SAND è cresciuto di un vivacissimo 9196.1% , portando la capitalizzazione totale a 2 Miliardi e 200 milioni di dollari.

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli